Il Giardino

Villa Anita è immersa in 4000 mq di verde, con una pineta secolare ed un ampio spazio destinato alle attività socio-ricreative, motorie e alla orto-terapia. L’obiettivo è quello di recuperare le capacità residue e la salvaguardia psico-fisica degli utenti.

L’orto-terapia ha effetti benefici sugli utenti come terapia non farmacologica di supporto alle cure mediche tradizionali.

Il coinvolgimento degli ospiti nelle varie attività stimola le capacità residue, la memoria, riduce i problemi comportamentali come il disorientamento e il wandering (vagabondaggio). Il verde rappresenta una spazio determinante per la stimolazione sensoriale (tatto, udito, vista…) attraverso volumi, suoni, odori e colori risultanti dalla presenza di vegetazione stagionale.