Centro Diurno.jpg

Chi siamo

chisiamo.jpg

Una dimora costruita nel 1900 ristrutturata per ospitare utenti affetti da disturbi cognitivi.

Nell’ambito della metodologia Gentle Care il paradigma dell’ambiente protesico è la casa, poiché essa è la sintesi di molti elementi connessi con la soggettività di ogni persona, rappresenta lo spazio di massima familiarità, l’ambito in cui il riconoscimento degli ambienti e del loro significato d’uso deve essere immediato.

Quando si pensa a “casa” non si pensa solo ad un edificio, ma ad un contesto vivente a cui sentiamo di appartenere, un porto a cui siamo ancorati da una questione identitaria. La casa è il luogo simbolico e reale del rifugio e della sicurezza, della intimità e della stabilità.

Ricerca Scientifica

I disordini cognitivi (in ambiti singoli o combinati: deficit di memoria a breve termine e di episodi recenti; difficoltà nell’uso del linguaggio; errori di riconoscimento; disorientamento temporo-spaziale; difficoltà o incapacità nella strategia, organizzazione, esecuzione di movimenti complessi; disordini del comportamento) riguardano circa il 10% della popolazione ultrasessantacinquenne

I disordini cognitivi (in ambiti singoli o combinati: deficit di memoria a breve termine e di episodi recenti; difficoltà nell’uso del linguaggio; errori di riconoscimento; disorientamento temporo-spaziale; difficoltà o incapacità nella strategia, organizzazione, esecuzione di movimenti complessi; disordini del comportamento) riguardano circa il 10% della popolazione ultrasessantacinquenne

I disordini cognitivi (in ambiti singoli o combinati: deficit di memoria a breve termine e di episodi recenti; difficoltà nell’uso del linguaggio; errori di riconoscimento; disorientamento temporo-spaziale; difficoltà o incapacità nella strategia, organizzazione, esecuzione di movimenti complessi; disordini del comportamento) riguardano circa il 10% della popolazione ultrasessantacinquenne

Alzheimer-768x480_edited.jpg

Terapie non Farmacologiche nella Demenza

Schermata-2021-01-29-alle-12.21_edited.png

Il sistema A/T/(N) nella diagnosi della Malattia di Alzheimer

Studio Pilota.jpg

Disturbo Neurocognitivo Maggiore (Demenza) e Medicina Generale. Studio Pilota

comitatoetico_edited.jpg

Comitato Etico

Contattaci

Email: info@villaanita.net

Tel. 3461045661

Tel. 0809141484